Eur: grave incidente in Piazzale Parri

Verso le 20,00 di ieri sera è avvenuto un grave incidente in Piazzale Ferruccio Parri, all’Eur.

Coinvolta una Mercedes Classe A che, forse nell’effettuare una manovra di svolta, veniva a collisione con una moto Yamaha che sopraggiungeva.

Il conducente del motoveicolo, 32 anni, veniva trasportato in codice rosso al San Camillo, dove veniva sottoposto immediatamente ad intervento chirurgico e ricoverato in prognosi riservata.

Sul posto per i rilievi scientifici e per regolare la viabilità intorno al campo del sinistro sono intervenute tre pattuglie del IX Gruppo Eur.

I veicoli, viste le nuove disposizioni relative alle norme entrate in vigore con la cosiddetta legge sull’ “omicidio stradale”,  venivano posti sotto sequestro per ulteriori accertamenti da compiere sotto il coordinamento dell’Autorità Giudiziaria.

photo_2016-07-09_07-38-28photo_2016-07-09_07-39-16photo_2016-07-09_07-39-27photo_2016-07-09_07-39-32

“Chiediamo alla nuova amministrazione comunale di fare piena luce sulla destinazione dei proventi delle contravvenzioni che per legge devono essere reinvestiti in sicurezza stradale.

E’ inaccettabile che si continui a sottovalutare questa guerra civile che ogni anno lascia sull’asfalto centinaia tra morti e feriti gravi.”

Annunci

Corso Italia: auto cade di sotto!

      
   

Intorno alle 5.00 spettacolare incidente avvenuto in Corso Italia dove un veicolo, dopo avere abbattuto le barriere, è finito nel sottopasso che , per fortuna, non vedeva transitare nessuno al momento del fatto.

Il conducente dell’auto è stato trasportato in codice giallo presso il Policlinico Umberto I.

Dei rilievi si sono occupate le pattuglie del II Gruppo Parioli.

Non è la prima volta che accadono fatti del genere. Queste barriere dovrebbero contenere ed assicurare la tenuta eppure sembra che anche una utilitaria le abbatta facilmente.

I proventi delle contravvenzioni dovrebbero servire anche ad ammodernarnare queste strutture di difesa passiva, invece non sappiamo che fine facciano.

 Non possiamo sempre contare sui miracoli.

I vigili non ci sono mai? Ecco perchè.

E stavolta non lo diciamo noi!

Dopo averlo gridato in ogni dove che veniamo messi a piantonare le buche per giorni interi, ora se ne accorgono anche i cittadini

https://www.facebook.com/groups/182917341843627/permalink/727807934021229/

Non finisce qui, purtroppo.

Dal 1/10/2015 siamo senza manutenzione dei sottopassi, delle gallerie e dei ponti e stiamo verificando il fatto che anche tutte le altre strade principali (cristoforo colombo, aurelia, cassia, prenestina ecc) sembra siano tutte senza appalto di manutenzione

coincidenze

Il comune se ne lava le mani dicendo:ci pensa l’assicurazione.

11

Nel frattempo cosa dovranno fare i colleghi?

Andarsene perchè tanto poi se ci muore qualcuno ci pensa l’assicurazione?

Oppure restare li sul posto ad aspettare che il comune si prenda i suoi tempi per stipulare i contratti?

Assicurare la continuità del servizio di vigilanza e manutenzione non dovrebbe essere uno dei compiti dell’amministratore pubblico? Qualcuno sta interrompendo un servizio pubblico?

Incidente Cristoforo Colombo:il video

 Riceviamo e pubblichiamo il video del luogo teatro dell’incidente che ha visto morire Salini Claudio con la Porsche da lui stesso guidata andata praticamente distrutta.

 
Notiamo l’avvallamento del manto stradale da molti residenti segnalato anche agli organi di stampa.

Una velocità regolata consente di limitare i danni anche in presenza di carenza di manutenzione stradale.

Prudenza sempre!