Care Sindache e cari Sindaci, ma chi ve lo fa fare?

Ricordate gli hooligans a Piazza di Spagna? Alla fine di chi fu la colpa? Guardate qui

Noi come Corpi di Polizia Locale siamo abituati ed abbiamo da decenni le spalle grosse per sopportare i continui scarica barile che ci lasciano colpe e responsabilità di ogni fatto.

Cattura

Dopo la tragedia sfiorata di Piazza San Carlo a Torino durante la partita di Champion’s League Real Madrid – Juventus la domanda ci si è infilata come un tarlo in testa.

Immediatamente la ricerca del colpevole, oltre a quei “fenomeni” che hanno gridato al lupo in mezzo alla piazza, tra gli organismi pubblici è rapidamente scesa dagli organi statali fino all’ultima ruota del carro degli enti locali.

Sappiamo che in Italia la gestione dell’ordine pubblico è ESCLUSIVAMENTE riservata allo Stato. Lo Stato vi invita, pur non essendone obbligato, a sedervi ai tavoli convocati dai suoi rappresentati sul teritorio che sono i Prefetti? Su questi tavoli, convocati proprio per l’ordine e la sicurezza pubblica, insieme al Questore si decide chi, come e cosa si deve fare per gestire le situazioni durante questi ed altri eventi.

Voi siedete come ospiti a questo tavolo. Come ospiti.

Noi come sindacato, durante un tentativo di conciliazione prima dello sciopero proclamato nel 2014 proprio per il nostro impiego in questi eventi, ricevemmo dallo stesso Stato come risposta che noi come Polizia Locale facciamo solo viabilità nelle occasioni in cui ci sono turbative per l’ordine pubblico.

Allora a voi ospiti su quel tavolo vi chiedono spessissimo uomini e mezzi per gestire la viabilità.

Bene che vada, su richiesta dello Stato al Comune in quel momento ospite (lo ripeteremo più volti che siete ospiti) che diventa graditissimo, dovete trovare dei fondi che paghino gli straordinari del personale per rinforzare il personale in servizio.

Se non trovate i soldi, perchè lo stato ne gira sempre di meno ai comuni, allora dovete spostare i turni del personale della Polizia Locale sguarnendo altri giorni.

Occhio poi a non incorrere nelle osservazioni del MEF, altro braccio dello stesso stato, perchè non riuscite a stare dentro alle normative di spesa per i contratti….

Ora se tutto va bene durante l’evento prenderete critiche sui giornali perchè nei giorni successivi “per strada non ci sono i vigili”.

Se tutto va male la colpa sarà vostra che non avete usato bene i vigili.

Avoja poi a chiede relazioni al comandante di turno. Il cerino politico resta sempre in mano a voi!.

Allora ve lo chiediamo davvero con il cuore in mano: ma chi ve lo fa fare?

Quando vi chiamano come ospiti dite che non avete personale a disposizione e lasciate la cura ed il mantenimento dell’ordine pubblico solo allo Stato. Con fondi propri e personale proprio.

Il Comune faccia il comune. Si faccia pagare l’occupazione di suolo pubblico e finisce li.

Per il resto ci pensi chi è grande, forte, bello e bravo. Mica sindaci e vigili che sono sacrificabili.

Annunci

2 pensieri su “Care Sindache e cari Sindaci, ma chi ve lo fa fare?

  1. iL BELLO STA SUCCEDENDO COL CONCERTO D VASCO R A MODENA!sI VANNO CERCANDO VIGILI DAPPERTUTTO!MA SE IL CAMPIONATO E’ FINITO, NON RISULTANO DISPONIBILI LE MIGLIAIA D POLIZIOTTI SPECIALIZZATI X TALI EVENTI???!

    Mi piace

Rispondi (solo se ti sei accertato di avere connesso il cervello)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...