Riforma pubblico impiego: cittadini voteranno i dipendenti?

I premi assegnati ai dipendenti pubblici saranno determinati anche dal voto dei cittadini. 

Sembra essere questa una delle novità contenute nella bozza di riforma del Pubblico impiego che sarà discussa in questi giorni in un vertice tecnico tra governo ed alcuni sindacati.

Rimettiamo la foto per spiegarla:


O i colleghi stanno trattenendo i votanti dal precipitarsi alle urne per votare i dipendenti pubblici che si trovano davanti, o qualcosa in questa riforma non torna.

Questo è anche il nostro lavoro: scontrarci con il cittadino per difendere lo stato di diritto.

Immaginiamo che una persona venga sanzionata per un suo comportamento scorretto in strada da una pattuglia della Polizia Locale, oppure che venga denunciata per guida in stato di ebbrezza alcolica e gli venga confiscato il veicolo, oppure che venga arrestata per molestie in famiglia.

Ecco.

Queste persone, secondo il ministro Madia, che tipo di voto “sereno” (di renziana memoria) potranno mai esprimere?

È per questi motivi che la Polizia Locale non può essere contenuta nello stesso calderone degli altri dipendenti pubblici.

Non facciamo un lavoro da impiegati!

Guardate che rischiate l’effetto contrario, noi vi avvertiamo: se passa il concetto che il poliziotto locale buono e con stipendio migliore è quello che non disturba troppo il cittadino con fastidiose sanzioni o denunce, allora chiudiamo baracca e burattini come sistema paese perché facciamo prima.

Fermatevi prima di compiere questa buropazzia oppure tirate fuori la Polizia Locale con una riforma a costo zero che la equipari alle altre forze di polizia nazionali.

Annunci

Rispondi (solo se ti sei accertato di avere connesso il cervello)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.