Ah, ma allora i vigili ci sono…!

E mo chi glielo dice?

Questi sono i numeri pubblicati da un quotidiano stamattina:

Funny guy browsing internet

Ma come? Aumento del 50% rispetto al 2015? Ma come, quando c’era lui si stava meglio quando si stava peggio, i treni arrivavano in orario, qui era tutta campagna e i vigili stanno sempre al bar?

Un paio di dati però sono testimoni di un lavoro improbo nonostante l’impegno quotidiano in particolare dei colleghi del GSSU.

Il primo dato è il numero degli ambulanti abusivi  (20.000), secondo noi anche sottostimato, in particolare con riferimento al centro di Roma: 8.000.

Se noi siamo 5827 ( ieri è deceduto un altro collega lampi blu 😦 ) e se anche un giorno ci si impazzisse e tutti venissimo destinati, in un solo turno lasciando scoperti tutti gli altri turni e servizi, non potremmo mai coprire, scoprire, ed intervenire su tutti gli ambulanti di Roma. 20.000 vs 5827.

E stiamo parlando di quelli irregolari perchè il controllo di quelli regolari, come abbiamo detto prima, quel giorno era sospeso.

Cosa stiamo facendo quindi? Questo

Altro dato dolente è quello dei verbali redatti

Funny guy browsing internet

3 milioni di € sono una bella e cospicua cifra, ma se consideriamo il fatto che i soggetti a cui vengono elevati questi verbali non hanno patrimoni aggredibili economicamente in caso di mancati pagamenti delle sanzioni, allora ci ritroviamo all’immagine di prima:

Fare verbali a chi non li pagherà è pressochè inutile.

Ha ragione la sindaca quando ci diceva che dobbiamo risalire la filiera produttiva, ma in questo lavoro la Polizia Locale non può essere lasciata sola. I comuni non possono essere lasciati soli.

Lo sforzo che si chiede ai comuni è improbo con le ristrettezze contrattuali ed economiche con cui si trova a disporre della propria Polizia Locale.

Serve fare un turno notturno in più per eseguire un appostamento? Non si può fare perchè mancano le risorse per pagare la turnazione notturna.

Serve andare fuori comune per verificare un indizio? Bisogna chiedere autorizzazioni all’universo mondo ritardando le operazioni.

Serve conoscere chi sia realmente la persona su cui si sta indagando? Non abbiamo accessi agli archivi informatici.

Ecco. Il problema è sempre e solo questo. La Polizia Locale ha ingaggio da polizia statale ma regole da impiegati comunali.

A dicembre possiamo anche avere elevato 6.000.000€ di sanzioni o avere fatto il doppio dei controlli di novembre.

Da qualche parte ci sarà sempre quello/a che su facebook o su twitter fotograferà un ambulante e ci chiederà dove è la Polizia Locale di Roma che sta sempre al bar.

Se inseguiamo gli ambulanti per strada non li raggiungeremo mai coi nostri numeri in dotazione.

Lo Stato ha delegato i comuni alla risoluzione del problema ambulanti abusivi, tralasciandone anche gli aspetti fiscali di propria ed esclusiva competenza, ma non non gli ha trasferito le risorse nè gli strumenti contrattuali per far si che la propria Polizia fosse polizia al 100% e non polizia/impiegata al fifty/fifty.

O risaliamo per bene la filiera , sia contrattuale sia degli ambulanti, o la Polizia Locale sarà sempre quella che non c’è mai.

20.000 vs 5827…

Annunci

Rispondi (solo se ti sei accertato di avere connesso il cervello)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...