Alleanza tra telefonini e vigili?

Questo è il centro dell’ultima fatica giornalistica di Franco Venturini sulle pagine del Corriere della Sera di oggi in edizione romana.

Aggiunge anche l’aggettivo “diabolica”. Senza K. Forse per scrupolo.

Dopo avere snocciolato una serie di nefandezze tipiche del disordine urbano causato dal traffico, passando dai pullman per arrivare alle biciclette ed ai motorini sui marciapiedi per finire col ragionamento che sarebbero poca (?) cosa senza la “diabolica alleanza tra telefonini e vigili

Potete qui di seguito leggere l’intero articolo:

cattura

Potremmo difenderci dicendo di leggere con attenzione l’articolo 12 del codice della strada che per comodità riportiamo qui di seguito: 

1. L’espletamento dei servizi di polizia stradale previsti dal presente codice spetta:

a) in via principale alla specialità Polizia Stradale della Polizia di Stato;

b) alla Polizia di Stato;

c) all’Arma dei carabinieri;

d) al Corpo della guardia di finanza;

d-bis) ai Corpi e ai servizi di polizia provinciale, nell’àmbito del territorio di competenza; (3)

e) ai Corpi e ai servizi di polizia municipale, nell’àmbito del territorio di competenza;

f) ai funzionari del Ministero dell’interno addetti al servizio di polizia stradale;

f-bis) al Corpo di polizia penitenziaria e al Corpo forestale dello Stato, in relazione ai compiti di istituto. 

Ovviamente bisogna ” a cominciare dai vigili” perché l’ordine alfabetico, così come lo insegnano a scuola è il seguente E, A, B, C, D , F, G  ECC ECC

Potevamo anche dire che il servizio appiedato è una ideona per sconfiggere abuso del telefonino alla guida se solo non esistesse articolo 201 del codice della strada che ci tiene un poco strettini nelle contestazioni.

Potevamo dire che esistono soluzioni già sperimentate dal corpo:

Certo un giornalista poi dovrebbe chiedersi perché non si svolgono più certi servizi, perché le moto non vengono riparate, a forse sarebbero troppo difficili e richiederebbero un lavoro più impegnativo.

Più facile allora a questo punto credere e dire, tra il serio ed il faceto,che ci sia una alleanza tra vigili e telefonini.

Si. Ci crediamo anche noi a questo punto e ci arrendiamo all’evidenza. Rinunciamo alla difesa vostro onore.

La potente lobby dei vigili urbani ha stretto importante alleanza nel mondo delle TLC. 

Wall street starà tremando….

Alla prossima entusiasmante puntata : “i vigili ed i terremoti: solo coincidenze?”

Annunci

Rispondi (solo se ti sei accertato di avere connesso il cervello)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...