Rimborsati grazie al SULPL!

10
rimborso spese mediche

La storia: qualche tempo fa un nostro collega interveniva su una chiamata per effettuare un Trattamento Sanitario Obbligatorio su di un paziente che lo rifiutava. Ne derivò una colluttazione con la persona che provocò delle lesioni al collega. Il collega fu soccorso in ospedale e gli furono prescritte terapie e medicinali che pagò di tasca propria.

Fin qui storia comune a tanti, ma il SULPL di Roma, grazie alla collaborazione dei suoi legali, non si è fermato alla consuetudine.

Dopo il loro intervento il collega è stato risarcito delle spese mediche e sono rimaste fuori solo quelle relative ai cosiddetti “farmaci da banco”.

Queste spese rimaste fuori dal rimborso saranno richieste a breve al datore di lavoro ed il collega se le vedrà restituire anche quelle.

Sappiamo che l’annosa questione sulla causa di servizio è prioritaria, ma nel frattempo giochiamo con le carte che ci hanno fornito e andiamo a vincere anche con quelle.

Qualora uno dei nostri iscritti rimanga coinvolto in infortuni in servizio, contatti immediatamente roma@sulpl.it per l’attivazione delle procedure legali con le spese completamente a carico della struttura sindacale e quindi gratis per gli iscritti.

Mi spiace per loro, ma noi non molliamo mai!

Annunci

Rispondi (solo se ti sei accertato di avere connesso il cervello)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...