Davide Desario: herrare humanum est

Ma come?

Uno sempre attento come lui che permette un errore del genere nel mettere il titolo ad un suo articolo?

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/vigilessa_roma_timbrava_cartellino_shopping_rinviata_giudizio-1435688.html


Oggi è difficile scaricare la colpa al quotidiano perchè invece, nel titolo pubblicato nelle pagine riassuntive, traccia del fatto che sia avvenuto a Roma non ce ne è.

 

2

 

La vigilessa, come dice lui nel suo articolo, non è di Roma. Perchè questo sbaglio?

Disattenzione? Sciatteria?Superficialità?

Non lo sappiamo, ma da un attento censore degli errori altrui noi ci attendiamo niente di meno che la perfezione.

Forza!

Siamo sicuri che tornerai infallibile come un tempo.

Certo è che questo quotidiano, quando tratta i vigili, non sempre le azzecca.

Come mai?

 

Annunci

Come nasce un blog?

C’era una volta un ragazzo, in età scolare. Occhiali con grossa montatura con lo scotch carta che teneva insieme il ponte sul naso. 

16 penne di colore diverso nel taschino della camicia a quadri, abbottonata al collo, regolarmente infilata nei pantaloni a vita sopra ombelicale. Orlo del pantalone che arrivava a metà tibia. Calzino bianco e mocassino senza laccio marrone o nero.

Si era invaghito di una bella ragazza.

Mesi di corteggiamento a distanza poi decise di farsi avanti. Di dichiararsi.

Le scrisse. 

Lei rispose:”Non mi interessi. Ti vedo come un amico e poi sto già con un altro. Fa il vigile”

Da lì gli nacque l’idea.

Soprattutto.