Dalla parte giusta: quella della poltrona.

11

Stessa piazza a pochi mesi di distanza.

Una piazza traboccante di persone prima che lavoratori che chiedevano di ripensarci sui tagli agli stipendi.

Una piazza riempita da persone che chiedevano di ripensarci e non lasciare la poltrona.

Nella prima il re ha deciso: pollice verso, fate entrare i leoni.

Nella seconda il re ha deciso: pollice in su provo a tenermi la poltrona.

Annunci