Cronaca: Incidente mortale in Viale Palmiro Togliatti

Altro incidente mortale oggi a Roma. Alle ore 20.30 circa in Viale Palmiro Togliatti all’altezza dell’incrocio con Via Santi Romano un incidente tra un motoveicolo e un autocarro.

I celeri soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso

3

A perdere la vita un ragazzo di cui si sta ancora cercando di conoscere l’identità.

I rilievi scientifici sono affidati al V Gruppo Casilino diretto dal Comandante Andreangeli. Si sta cercando di appurare l’esatta dinamica in un punto in cui non è facile reperire testimonianze di passanti.

Dopo il sabato notte di sangue la strage sulle strade romane si ripete il martedi. Non sembra esserci soluzione di continuità in questa lunga scia.

Ci stiamo per questo organizzando insieme alla rete di associazioni per la sicurezza stradale Vivinstrada in modo di effettuare al più presto  una manifestazione che sia un pungolo per l’amministrazione.

Non possiamo più considerarlo un fatto ordinario, ci troviamo di fronte ad una vera e propria guerra civile che dobbiamo a  tutti i costi vincere.

Annunci

Lettera al Prefetto Gabrielli

Appena insediatosi ci meravigliò tanto da dedicargli uno spazio sulla nostra pagina

Ieri però una sua dichiarazione riapre le ferite

http://video.corriere.it/prefetto-motivi-crocifiggere-municipale-non-mancano-non-c-bisogno-un-funerale/56c26944-4a8f-11e5-bdc5-ee9c5a368093

Per questo abbiamo subito e prontamente risposto con questa lettera.

Al Prefetto gli ricordiamo inoltre un paio di cose:

  • la prima è che il 22/06/2015 avevamo proclamato lo stato di agitazione proprio per alcuni di quei motivi oggetto della riunione di ieri in Prefettura e che il Prefetto non ci ha convocato per il tentativo di raffreddamento impedendo così a se stesso di conoscere le motivazioni ;
  • la seconda è che il 25/06/2015 il Comandante del Corpo ci informava che erano già stati attivati dei tavoli di Osservazione decentrati della Prefettura in ogni municipio. Avrebbero dovuto essere i raccoglitori delle informazioni su degrado e criminalità.

Ora apprendiamo che volete creare un’altro tavolo di raccordo o qualcosa del genere.

Proponiamo di rafforzare quindi quello che già si è creato e non di creare doppioni affinchè quei tavoli diventino 15 sentinelle che forse potrebbero essere meglio di una sola.

Prefetto, poi non dire che non lo sapevi

  
Alle ore 08,00 di questa mattina 2 pattuglie dell’ VIII Gruppo Tintoretto intervenivano in Via Francesco Acri sgomberando il solito mercatino di ciarpame abusivo.

Dalle ore 08,00 i colleghi sono impegnati a guardare l’immondizia.

I colleghi hanno la qualifica di pubblica sicurezza quindi sono a Sua disposizione.

I colleghi hanno la qualifica di Polizia Giudiziaria quindi sono a disposizione della magistratura.

Di fatto Lei consente che vengano impiegati così.

La ditta municipalizzata che il comune ha individuato per raccogliere i rifiuti non interviene. Dice di non avere personale.

Sono stati informati tutti: comando di gruppo, comando del corpo, ora pure Lei.

A Roma la Polizia Locale viene impiegata così.