In 2 sul Ciclomotore. Chi può?

foto da google
foto da google

Come praticamente ogni anno, durante il periodo a cavallo di ferragosto, entrano in vigore modifiche al codice della strada costringendo gli operatori su strada che sono in servizio a salti mortali per reperirle e per soprattutto apprenderle.

Quest’anno per fortuna non sono imponenti e sono in pratica destinate ai centauri ed ai loro passeggeri.

Da stanotte alle 00.00 sarà possibile anche per i conducenti sedicenni di motoveicoli e ciclomotori trasportare un passeggero solo se omologati per il trasporto.

Tale omologazione dovrà comparire sulla carta di circolazione.

Resta bene inteso che il conducente deve essere comunque titolare di patente di guida.

Resta inoltre da ricordare che la sanzione, trattandosi di minorenni, non verrà irrogata ai ragazzi ma ai loro genitori ( o esercenti la potestà genitoriale).

La sanzione è di 80€ (56€ se pagata entro i 5 giorni dalla notifica) e ne  consegue il fermo amministrativo del veicolo per 60 giorni. Se nel corso di un biennio con un ciclomotore o un motociclo sia stata commessa, per almeno due volte questa infrazione, il fermo amministrativo del veicolo è disposto per 90 giorni.

Ricordatevi di indossare sempre il casco e di tenerlo sempre bene allacciato!

Annunci