Andiamo in spiaggia: che se mettemo?

Molti comuni in tutta Italia organizzano il loro servizio di controllo sulle spiagge dando mezzi e strumenti ma soprattutto vestiario adatto agli operatori della Polizia Locale.

2

3

4

5

A Roma invece?

19415
https://gruppognazzzio.files.wordpress.com/2015/07/img_6393.jpg

A Roma, la capitale d’Italia, non importa se tu stia dentro un campo nomadi, a Piazza di Spagna, su un incidente mortale o in spiaggia a 38°.

Il vestiario, che dovrebbe tra l’altro essere un dispositivo di protezione individuale, a Roma va bene in ogni occasione.

Dovremmo lanciarlo come idea alle sfilate di Altaroma.

Le chanel da donna per camminare sulla sabbia saranno il tormentone del personale negli anni a venire. Nel senso che il personale sarà tormentato dal doverle usare!

Proprio a riguardo delle fornitura del vestiario, mandammo questa richiesta di chiarimenti all’Assessore Sabella

 sabella per forint

siamo in attesa di risposta. Ci sarà mai?

Annunci

Rispondi (solo se ti sei accertato di avere connesso il cervello)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...