Don’t try this at home

Nella mattinata di sabato abbiamo tenuto per alcuni nostri iscritti una breve introduzione al tiro di polizia e tiro di precisione. I discenti si sono voluti appositamente soffermare sullo scatto e sul tiro lento mirato per poter avere migliori risultati. Questo è uno dei passaggi di cui abbiamo discusso ed applicato durante la lezione:
Una delle cose importanti di cui tenere conto per migliorare il tiro è la posizione del dito sul grilletto. Come potete vedere dalle foto

 3

una trazione con la punta del dito fa andare i colpi tutti a sinistra, viceversa, se ci mettiamo troppo dito (ossia se andiamo a premere il grilletto con la giuntura tra le due falangi) otterremo l’effetto opposto. Per una rosata ( X colpi nel medesimo punto ) corretta e centrata dovremo tirare il grilletto usando il polpastrello, cioè mettere il grilletto all’altezza dell’attaccatura dell’unghia (dove abbiamo la parte bianca).

2

Questa posizione sia per i destri che per i mancini vale come regola generale, ma può essere vanificata se non pieghiamo correttamente il dito indice quando andiamo a sparare. Mi spiego meglio: se pieghiamo normalmente il dito esso si fletterà su tutte e tre le giunture ( nocca, falangina e falangetta),mentre dovremo far si che si pieghi solo alla seconda giuntura.

Un altro modo di vanificare gli sforzi fatti e di non dosare la forza impressa al grilletto per arrivare a fine corsa e far partire il colpo. Deve essere applicata una forza costante fino a far raggiungere al grilletto la fine corsa. In quel caso il colpo sarà partito e se abbiamo mantenuto gli organi di mira in linea col bersaglio avremo centrato il nostro obiettivo.

Continueremo nel prossimo periodo ad esercitarci nei poligoni insieme ai nostri responsabili per la Segreteria di Roma dell’armamento, dell’addestramento e del vestiario (Alessandro Procopio, Fabio Andreozzi e Claudio Pirozzi).

Vi informeremo di luoghi ed orari, se volete essere dei nostri le risate ed il divertimento sono comprese nel pacchetto.

Annunci

Rispondi (solo se ti sei accertato di avere connesso il cervello)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...